copertina parlo dentro

Parlo dentro di Andrea Lorenzoni è un’opera prima che sembra un’opera seconda. Questo scarto, perlopiù trascurato, superficialmente è riconducibile a motivazioni di carattere formale, a quella che è la composizione di ogni singolo testo, e quindi del libro nel suo complesso. Ma l’essere un’opera estremamente pensata si riflette a un livello più profondo nelle giustapposizioni verbali e tematiche, nel saper ricomporre elementi si direbbe del quotidiano contemporaneo con una sensualità lirica, allontanando così il rischio di asettiche derive post-avanguardiste o post-post-avanguardiste. Bilanciate così, la componente comunicativa della narrazione e quella stilistica determinata dalla costruzione di un oggetto testuale mantengono l’opera ancorata alla pagina, e alla giusta distanza dal lettore, il quale sarà libero di decidere come e quanto immergersi nella densità del libro.

[Andrea Lorenzoni è nato nel 1985 e vive a Bologna. Lavora come insegnante di sostegno nella Scuola Primaria, collabora alle pagine culturali di Caffè News e fa parte del gruppo di poesia Lo Spazio Esposto. È il cantante e bassista del gruppo musicale Divanofobia. Parlo dentro è il suo primo libro]

ANDREA LORENZONI, PARLO DENTRO – BOOKTRAILER from Prufrock spa on Vimeo.

da Parlo dentro

il bus percorre sin tanto la rocca
nei piedi la scuola coi buchi
il tempo rampicante, ora Foscolo
incornicia la coscienza del nuovo
lascerei un segno, sogno, educato
la frequenza del lavoro i colleghi
le menti a lunga percorrenza, quarantacinque
minuti di contratto responsabile
sarà il responso di una vita, non vorrei
sia un sassolino imprigionato in testa

ISBN 978-88-98165-00-1

12 euro

| ACQUISTA IL LIBRO QUI | , o scrivendo a prufrock_spa@libero.it